Racconto: Immobile nel tempo 

Ecco il mio breve racconto per partecipare a Il Club di Aven , il tema per questa volta era “Tempo”

Premessa: il tempo mi suscita sempre forti emozioni, molto contrastanti, ne ho parlato spesso sul mio blog, ma per questa volta propongo un estratto da un fantasy che ho scritto molto tempo fa…

Racconto: Immobile nel tempo

di Sara Tricoli

Sento un fruscio, guardo il corpo di Linda e mi sembra di vedere il suo petto alzarsi e poi abbassarsi; sgrano gli occhi, la fisso, ma nulla. Deve essere stato solo un miraggio. La vista mi si appanna, sbatto le palpebre e rimango con lo sguardo perso nel vuoto. Strani scherzi mi fanno i miei occhi e le mie orecchie. Allora decido di chiudermi con le mani le orecchie, non voglio più sentire nulla;  chiudo gli occhi, li strizzo forte, non voglio più vedere niente.

Per un attimo mi stavo illudendo.

Rimango immobile, non ho più forze e poi un pensiero mi attraversa la mente e in qualche modo mi consola: forse se sto così fermo e rallento il respiro, sempre più piano, sempre più lento; se mi concentro e il mio cuore diminuisce i battiti, se diventano leggeri, impercettibili, magari poi svanisco. Se rimango immobile, senza vedere né sentire nulla… se i miei pensieri si annullano e lasciando il posto al vuoto… forse il tempo non scorrerà più o almeno io non lo percepirò più. E forse, se rimango in questa posizione abbastanza a lungo… magari posso realmente fermare il tempo e annullarmi.

Come un mantra mi ripeto: rimani immobile, rimani immobile, rimani immobile, rimani immobile. E mi urlo disperato: ferma il tempo!

L’unica soluzione per soffocare il dolore, per far sì che non mi devasti,  è annullarmi, così che anche il tempo si arresti, anche se solo per me.

Ho deciso: rimarrò qui, immobile, per l’eternità!

14 pensieri su “Racconto: Immobile nel tempo 

  1. Pingback: Reblog racconto: Immobile nel tempo, dal blog LeggimiScrivimi | ilperdilibri

  2. Pingback: Racconto: La giusta attrazione | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...