Tutto bene ^_^

Cari amici, 🙋🏻‍♀️ mi scuso se qualcuno di voi si è preoccupato. Non sono solita dire che mi assento dal blog, perché sinceramente non so mai cosa mi riserva la vita. Infatti, a volte, pur essendo molto impegnata nel lavoro e/o con la famiglia, ho comunque aggiornato il blog, altre invece, come adesso, sono sparita per diverso tempo… i giorni si susseguono e non mi rendo nemmeno conto

però,

considerando che molti di voi mi hanno contattata in privato per sapere se stavo bene – persone che ringrazio con tutto il mio cuore per essersi accorti della mia assenza e per aver pensato a me ❤️ – mi sembra doveroso fare un salutino per dire: «Sì, tutto bene ^_^»

Chi mi segue su instagram magari ha visto qualche post in più… sto cercando di prendere dimestichezza con quel social che devo ammettere, lo avevo un po’ snobbato 😅 invece è davvero molto dinamico e carino 😍 mi diverte!

Anche perché ho scaricato un app ( su suggerimento di una cara amica ) che mi aiuta a creare delle immagini aggiungendo disegni, frasi e sfondi colorati e la cosa è davvero simpatica – soprattutto per me che non nemmeno un briciolo di talento artistico nel disegno -.

Il mio profilo instagram se siete curiosi e volete seguirmi è “sara.tricoli” trovate il mio faccione come foto del profilo, non potete sbagliare 🤣

Ecco, tutto qui, un saluto e un auguro di una buonissima giornata

VI ADORO CARISSIMI 💕

😘😘😘

ps. per esempio queste sono alcune immagini che ho creato per instagram ^_^ carine vero?

baci baci

RICORDATI ‼️

I miei libri sono su Amazon a partire da 99 centesimi o gratis per chi è abbonato

segui il link

clicca qui

41 pensieri su “Tutto bene ^_^

    • Già ☺️ la mia vita sta subendo un nuovo cambiamento lavorativo e di conseguenza organizzativo… molto tempo da spendere in corsi e a imparare tante cose nuove 🤗 quindi i giorni passano…

      "Mi piace"

  1. un caro abbraccio amica, tranquilla anche se non ti scrivo non è che mi dimentico di te, solo non voglio essere invadente e capisco che nella vita non sempre si abbia tempo da trascorrere qua sul blog, io intanto vado avanti come sempre. A presto, buon wek end, molto belle le grafiche che hai scelto per instagram 👍🤗😉

    Piace a 1 persona

    • Finito 👍
      Che monello sei stato… soprattutto con un racconto!
      Ti ho odiato, lo sai vero??? Conoscendomi… avrai capito a quale mi riferisco 😅
      Non prometto nulla, ma spero domani di poter scrivere almeno su Amazon 🤗😘

      Piace a 1 persona

    • Come mi conosci bene… ovvio “gli organi” 😭 cattivo!

      Solo uno sì perché gli altri vanno bene… troppo corti 🙄, cioè insomma, da impicciona quale sono, avrei voluto saperne di più 😅
      ma… comunque stupendi 🙏😘😘😘

      Piace a 1 persona

    • Sono racconti, non potevo fare una raccolta di romanzi 🤣🤣🤣

      Pensa che “Gli orfani” doveva essere l’ultimo, ma l’editor ha detto che era meglio metterlo prima, per non chiudere così il libro 😜

      Piace a 1 persona

    • Ha avuto perfettamente ragione… avrei finito con L’amaro in bocca, invece… la storia finale (che ho trovato delicata e interessante per l’argomento trattato), mi ha fatto sorridere serenamente mentre chiudevo il libro 📖
      🤗

      Ps: ok la brevità ma almeno LUCA potevi farlo procedere ancora un po’, ero proprio curiosa 🙄 mi hai mollata sul più bello 😡🤣

      Piace a 1 persona

    • Finire? Mi sono già immaginata un libro intero 😂 ma la storia era tua e volevo saperla da te🤗
      Comunque, anche in questo racconto tocchi un argomento molto importante 👍 complimenti 😍

      Ps: la nonna che mette in guardia il nipote con quel “è malato” … una scena da brividi che dice tanto
      Geniale 🙏

      "Mi piace"

    • Eehhehehe

      Magari in futuro ripubblico e integro 😉

      Per la nonna, in realtà è una forzatura: probabilmente un ragionamento così è più da gente stupida e meno saggia di una nonna, però grazie per il “geniale” 😘

      Piace a 1 persona

    • Sarebbe molto bello se integrassi…
      per la nonna, secondo me ci sta, perché è vero che gli anziani sono saggi, ma è anche vero che alcuni sono un po’ “attaccati” a ciò che gli veniva inculcato. Una volta credevano veramente fosse una malattia e che l’AIDS fosse la loro punizione… 😤 una cosa, pensieri assurdi, orribile ma purtroppo veri!

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...