appuntamento mattutino…

È già qualche giorno che mi sveglio intorno alle 6 e a tenermi compagnia nella quiete generale (dentro e fuori casa) ci sono i ritrovati cinguettii.

Ogni anno intorno a questo periodo riprende l’appuntamento mattutino con il dolce risveglio.

In quei momenti posso far finta di abitare in un bosco o comunque, in un luogo immersa nella Natura invece che in una cittadina.

Questo dono che mi fanno i cari uccellini e come un sorso d’acqua nel deserto. Ogni mattina rimango incantata ad ascoltarli per un po’, fantasticando, tentando – o meglio immaginando – di capire cosa si dicono. Sembra proprio che abbiano tante e tante cose da raccontarsi… forse si ritrovano fuori dalla mia finestra anno dopo anno, come vecchi amici e si raccontano dove sono stati… boh, chissà!

La Natura… che meraviglia ❤️

Buon sabato cari Amici ^_^

***

Attenzione: il mio libro “L’amore forse esiste” è disponibile su Prime Reading

I miei libri sono disponibili su Amazon gratis con Kindle Unlimited oppure da 99 centesimi ^_^

clicca qui

75 pensieri su “appuntamento mattutino…

  1. Wow! Io la mattina non sono così vivo e curioso come te, anzi, sono un orco cattivo che odia tutto e tutti e che vorrebbe solo ritornarsene a dormire! Comincio a dire qualche parola di senso compiuto solo dopo un paio d’ore dal risveglio…invidio la gente attiva già da sveglia e che prova interesse ed empatia per la vita…poi per fortuna mi riprendo ma non è bello frequentarmi da appena sveglio! Ahahahaha

    Piace a 1 persona

  2. Nel periodo invernale ho un paio di ospiti graditissimi: un pettirosso e un codarossa. Vengono in cerca di qualche briciola di pane.
    Sei fortunata ad avere una sveglia così musicale. A parte le rumorose gazze, ce ne sono un bel po’ 😀 , i merli che al mattino presto cercano cibo. Quest’anno ho la compagnia di uno squadrone di tordi che banchettano con le olive dei numerosi ulivi dei dintorni.
    Splendida serata.

    Piace a 1 persona

    • Qui non dura poi molto il momento del cinguettio, perché appena iniziano i “rumori degli umani”, loro sembrano tacere… Ecco perché, anche se mi svegliano presto (anche prima delle 6), non mi importa, adoro ascoltarli…
      Buon fine settimana a te carissima

      "Mi piace"

  3. Che bello Sara… Pensa che io, molti anni fa, ero a casa con amici, e qualcuno di questi fumava, così aprii la finestra; poi loro andarono via, ed andai a letto. La mattina dopo mi svegliai con il canto di un merlo; lo sentivo così bene, perché la sera prima mi ero dimenticato di chiudere la finestra, ma fu un risveglio splendido, te l’assicuro! 🙂 Buona giornata, e buon fine settimana! ❤

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...