Non é vero che non ci penso…

Ci ho provato a e riprovato per tutto il giorno, ma… nonostante ieri fossi felicemente insieme alla mia famiglia, nonostante fosse la festa della mamma, nonostante cercassi di non pensarci… il pensiero correva sempre a quel 10 maggio, quello di quattro anni fa… il giorno cui ho avuto un infarto che mi ha cambiato la vita!

Ok lo so, dovrei solo essere grata di essere ancora qui… e lo sono! Però, perdonami 🙏 se  a volte i pensieri, i sentimenti… vanno per conto loro…

Se non sai di cosa sto parlando ti racconto: quattro anni fa, ho avuto dissecazione coronarica spontanea. (la dissecazione coronarica spontanea è una causa primaria di infarto del miocardio acuto(IMA) in donne giovani, in buona salute e altrimenti sane, nonché senza evidenti fattori di rischio)

questa dissecazione mi ha causato un sofferenza cardiaca (un infarto) che a sua volta mi ha causato un danno al cuore

e da allora la mia vita è un po’ cambiata…

Anche se quest’anno non avrei voluto parlarne… come noterai, non ci sono riuscita ^_^ condividere mi serve e il primo articolo l’ho scritto che ero ancora in ospedale… se vuoi saperne di più segui i link…

Per ora ti auguro una buona serata

Quando la vita ti fa uno scherzetto

il secondo, poco dopo essere stata dimessa 10 maggio…. Una cicatrice sul cuore!

il terzo… mentre cercavo una risposta su internet Attenzione, non sottovalutate niente

il quarto, il giorno del mio compleanno, il primo compleanno che poteva non esserci  Ci sono

10 maggio 2018

10 maggio 2019 



I miei libri sono disponibili su Amazon gratis con KU oppure a 99 centesimi ^_^

clicca qui 

IMG_7643 2

63 pensieri su “Non é vero che non ci penso…

    • grazie ^_^ a volte mi faccio mille problemi, sembra che io voglia “piangermi addosso” ma non è così… è solo un modo per esorcizzare… credo sia il termine più giusto!
      Grazie per la comprensione e non so se sono una versione nuova di me, ma sicuramente e inevitabilmente, qualcosa è cambiato ;P
      baci e grazie ❤

      Piace a 1 persona

  1. ti capisco perfettamente. La cicatrice rimane e il pensiero pure. Il 10 sembra non portare buono visto che anch’io il10 ottobre scorso ha avuto un grosso problema cardiaco. Fibrillazione atriale per effetto di un’cclusione coronarica. Nessun sintomo né avvisaglia.
    Dobbiamo essere felici di poterlo raccontare.
    E’ dura non pensarci ma dobbiamo farlo.

    Piace a 1 persona

  2. Tesoro che rivelazione ! Sono contenta che tu sia viva ed ovviamente è normale che un’esperienza così ti abbia segnato. Sono sicura che tu sia riuscita però anche a trasformarla in una crescita personale che ti permette di apprezzare ancora di più la vita

    Piace a 1 persona

  3. non conoscevo questo aspetto della tua vita e neppure il tipo di malattia di cui parli. Mi spiace moltissimo, per fortuna si è trattato di una cosa curabile, col cuore spesso non si scherza. Ti mando un immenso abbraccio, la vita in compenso sta cercando di donarti quella gioia che in quel frammento ti è stata tolta, da positivo cerco di vedere questo aspetto, spero di non essere stato insensibile in questo…😉

    Piace a 1 persona

    • assolutamente no, sei stato tanto dolce ed è giusto guardare il lato positivo nella vita, perché ci accadono cose spiacevoli e se ci lasciassimo andare, non vivremmo più!
      Quindi ti ringrazio per il tuo sostegno, per il tuo abbraccio e lo contraccambio ❤
      ps. ho fatto molta ricerca in merito a quello che ho avuto e sinceramente non si sa ancora praticamente nulla sul motivo. Quindi i medici non escludono che mi possa ricapitare e quindi vivo con un certo senso di insicurezza, ma forse non dare la vita per scontata non è poi così sbagliato ^_^

      Piace a 1 persona

    • certo lo capisco, pensi sempre non ti possa capitare… Come sta? Ci vorrò un po’ di tempo per riprendersi… ma ha avuto anche lui una dissecazione coronarica spontanea? Perché negli uomini è rara!
      Grazie per il tuo commento ❤

      "Mi piace"

      • Ora sta bene,ha ripreso la sua esistenza. L’ hanno preso in tempo.Pare che sia piuttosto diffuso nella popolazione.Pensa che non fuma e fa sport.
        Lo ha scoperto durante i controlli di routine per un’ operazione ad una spalla…che non so se fara’ ormai.Buona giornata

        Piace a 1 persona

        • sono contenta che sia andata bene… che se ne siano accorti e che (da quel che ho capito) lui non ha subito un gran danno!
          Pensa io non ho mai fumato, sono vegetariana da quando avevo 17 anni, non uso contraccettivi da più di venti anni… faccio attività fisica (non esagerata, ma sicuramente più di quello che raccomandano i medici), esami del sangue con tutti i valori perfetti (a detta dei cardiologi che mi hanno esaminata). Insomma, un vero enigma per i medici… che non hanno saputo proprio trovare un motivo. Ho fatto anche le indagini genetiche a Pavia: nulla!
          Rimango un mistero…

          "Mi piace"

    • hai ragione, non deve essere di intralcio… purtroppo a volte lo è, ma solo per pochi attimi che scaccio visa subito… tipo questa notte 😉
      pazienza!
      Comunque, diventa sempre più gestibile ^_^
      ps: ho finito il tuo libro, che si legge in un soffio e che arricchisce molto… presto ne parlerò, ma sento il bisogno di lasciarlo decantare un po’. Complimenti!

      "Mi piace"

      • L’importante è saper gestire il pensiero quando compare, più che non farlo tornare! Brava brava, se ci riesci!

        P.S. Sono contenta che ti sia piaciuto il mio libro! Prenditi il tempo che ti serve e, comunque, non sei obbligata a parlarne! 😊
        Ti lascio un abbraccio!

        "Mi piace"

  4. È abbastanza scioccante sapere che hai subito un infarto.
    I dottori meritano un applauso per averti trattato con cura e riportato in salute..
    Per favore, sii sicuro e in salute, signora. E per favore sorridi molto di più, perché una mente sana apre la strada per raggiungere un corpo sano..
    Stammi bene, cara signora..

    Piace a 1 persona

  5. Sei in buona compagnia, Sara… succede anche a me di ripensare a cose che mi riguardano, ed ogni volta è come averle vissute pochi giorni fa, tanto ancora è il ricordo che ne serbo… Non puoi farci nulla, fanno e continueranno a far parte del tuo vissuto; sarà il tuo bagaglio chre porterai con te ogni volta che deciderai di evadere, e andare altrove, anche solo per un fine settimana… Intanto sei qui, e questo è più che importante. Grazie per resserci, Sara! ❤

    Piace a 1 persona

    • È propio così cara Silvia, a volte sembra che il tempo non sia passato, altre che sia accaduto una vita fa… è incredibile come cambiano le percezioni. La ricorrenza è sempre spiazzante!
      Un abbraccio e grazie ❤

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...