centro estivo

Lavoro vicino a una scuola elementare che d’estate si trasforma in un centro estivo. Quest’anno noto più che mai che i bambini sono fuori all’aria aperta a fare giochi, a cantare canzoni, ridere e divertirsi. Non li posso vedere, ma li sento forte e chiaro!

C’è chi si lamenterebbe, chi li chiamerebbe schiamazzi, io invece adoro sentirli ridere e giocare, mi donano energia e mi mettono il buon umore.

Insomma è una compagnia bellissimo, mi fanno sorridere e mi scaldano il cuore ^_^

Buona giornata ❤



I miei libri sono su Amazon gratis con  KU oppure a 0,99 ^_^

clicca qui

se invece vuoi recensirli contattami ^_^ 

L’AMORE forse ESISTE  romance contemporaneo autoconclusivo

 

LA MIA ELLEN Romanzo rosa storico autoconclusivo ambientato nell’ottocento

e un romanzo che parla di una ragazza dislessia nel pieno dell’adolescenza, tra primi amori e problemi di crescita… parlo di Clara SEMPLICEMENTE DISLESSIA

 

 

16 pensieri su “centro estivo

  1. Sono una delle mamme che porta la figlia 5enne al centro estivo. La mattina è un dramma per dormire mezz’ora in più ma il pomeriggio all’uscita … è un dramma per tornare a casa! Il divertimento allo stato puro dei bambini è magico ✨

    Piace a 1 persona

    • Anche tu hai ragione Walter, ogni cosa va presa senza esagerare 🙂
      Però a me mettono allegria e poi è solo per una parte della giornata… alle cinque tutti a casa e torna il silenzio e la quiete ^_^
      Buona giornata e grazie per essere passato e aver commentato

      "Mi piace"

  2. Ma certo che hai ragione è bellissimo sentire le loro voci di gioia e divertimento! Lo fanno lo stesso da me abito vicino ad una strada chiusa e i bambini dopo la scuola ci giocano sempre, è una gioia sentirli! Felice giornata Sara! 😘 😘 😘 😘 😘

    Piace a 2 people

  3. Vedo la mattina molti genitori accompagnare i propri figli, di varie età, a questi centri estivi.
    Se devo essere sincero, son lieto che mio figlio sia ormai grande e non abbia più bisogno di andarci, ma mi fa comunque tenerezza vedere i piccoli andarci con lo sguardo a volte ancora assonnato.

    Piace a 1 persona

    • io non li vedo, ma posso immaginare…
      I miei figli non hanno mai avuto bisogno né desiderio di andarci, grazie ai nonni e ormai, come dici tu, sono grandi ^_^
      però da come ridono e gridano questi bambini che sento, sembrano proprio divertirsi tanto 🙂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...