il momento giusto

Ti è mai capitato di riguardare indietro nella tua vita e scoprire che quella volta, quanto avevi quel desiderio così forte e intenso, quando hai lottato perché quella cosa si avverasse, quando hai chiesto aiuto a tutti gli angeli che conosci, quanto non pensavi ad altro l’attimo prima di addormentarti e lo stesso pensiero si presentava al mattino…

Insomma, nonostante il tuo forte desiderio, la tua determinazione, la tua volontà, quella cosa non si è avverata… e magari l’hai vissuto come un fallimento (l’ennesimo) e magari a momenti ti sei anche demoralizzato (un’altra volta)…

Ti è mai capitato di ripensarci e con il senno di poi dire: forse è stato meglio così, forse non era il momento più adatto, forse c’è qualcuno che vede più in là di me e dei miei desideri e sa che non sarebbe stato il momento adatto…

Quindi, alla fine ne deduci che: il desiderio è solo rimandato, è solo da riconsiderare quando effettivamente poi potrò goderne appieno ^_^

Buona domenica ❤



Il mio libro: “Una ragazza come me” che parla di una ragazza dislessica e di come cambia la sua vita. Se vuoi leggere l’estratto o acquistare il libro clicca qui per conoscerlo meglio qui per recensirlo contattami ^_^ 

Questo libro non è un autobiografico ^_^ questa è una cosa che mi chiedono in molti e quindi mi sembra giusto chiarirlo da subito (clicca qui per leggere di più sull’argomento)

Nota dell’autrice, cioè io ^_^
“Vorrei che questo breve racconto potesse essere d’aiuto a chi haconosciuto un dislessico, magari quando non si sapeva ancora bene cosa fosse la dislessia, perché possa comprendere…
Vorrei che questo breve racconto potesse essere d’aiuto a chi si è sempre sentito stupido e invece, come me, scopre di essere semplicemente dislessico.
Due mondi che possono coesistere e arricchirsi reciprocamente.”

 

Annunci

12 pensieri su “il momento giusto

  1. Ho visto un film molto carino il mese scorso..
    il protagonista indiano voleva far carriera come chef di alto livello, ma suo malgrado si ritrova a dirigere il ristorantino dei suoi genitori.
    Fortemente deluso ed afflitto, ad un uomo appena incontrato che gli offre il suo aiuto dice:

    La sola cosa che si pianifica sembra essere la propria passione e il modo in cui affronti la tua strada.. non quello che succede.

    Piace a 1 persona

    • Esatto, pianificare è un lusso che la vita poche volte ci concede… quindi credo che l’unica cosa sia essere fedeli a noi stessi e alle nostre passioni e il resto avverrà, prima o poi, in un modo o nell’altro 🤗
      Ps: la trama del film mi è familiare, credo l’abbia visto a scuola mio figlio Paolo, anche a lui è piaciuto 😊

      Mi piace

    • Sono felice non ti sia capitato nessun momento deludente o quanto meno che tu abbia vissuto come tale… ^_^ Anche se poi uno cerca sempre di rialzarsi con entusiasmo, non è comunque bello, quindi buon per te 🙂
      Grazie per i complimenti, sei molto gentile e sapere che apprezzi mi rende immensamente felice (e non esagero 😉 ogni volta che qualcuno apprezza ho un tuffetto al cuore )
      Ti auguro una buona serata

      Piace a 1 persona

      • Te li meriti gli apprezzamenti 😀
        Per mia fortuna mi sono sempre fermato un attimo prima della delusione
        Buona serata a presto! 🤗

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...