Ho letto ALETHE’… un mio parere

Ho letto ALETHE’ di Federica Caglioni ora anche in versione cartacea il mio parere è…

che se non ci fosse il prologo all’inizio potrebbe sembrare il semplice racconto di una ragazza rimasta orfana e cresciuta dal nonno… Il suo partire, il suo voler fuggire, la sua ricerca di altro, delle sue vere radici, del suo vero io… un cambio di vita: nuovi amici, nuovi amori (anche se sempre con l’appoggio della famiglia), tutto farebbe pensare a una storia adolescenziale come tante…

…ma non è così… assolutamente NO. Dopo i primi capitoli il racconto prende il volo e ci trasporta in un turbine di emozioni.

Viviamo insieme a Kelia la scoperta di un mondo nuovo che poi in realtà è antico, ma per noi e per la protagonista sono tutte cose nuove che riemergono e pagina dopo pagina scopriamo sempre più. Cerchiamo (insieme a Kelia) di rimanere ancorati alla vita vera, quotidiana, quella tangibile, con ogni mezzo allontaniamo i sogni e gli strani avvenimenti dalla mente per concentrarci su quello che è concreto e reale. Fino a quando la fantasia diventa reale, possiamo toccarla con mano e sentirne i rumori e gli odori. A questo punto ogni certezza crolla, per iniziare una consapevolezza e una preparazione alla più grande delle battaglie.

Non dico altro… è da leggere!  …  … E quando lo avrete finito, non disperate, perché l’autrice sta lavorando a un seguito… fantastico vero?

Ora una citazione che mi ha affascinata e che ho riletto più e più volte “…Anche quando tutto sembra nero, c’è sempre un motivo per sperare…” A voi scoprire in quel punto del libro si trova e in quale frangente viene detta ^_^

Una riflessione personale: questo libro, i sui personaggi e i loro ruoli… Mentre leggevo avevo sempre il dubbio, il sospetto, che le persone accanto a Kelia le stessero mentendo, la stessero imbrogliando, le stessero nascondendo qualcosa. Questo mi ha fatto molto riflettere su come spesso ci fidiamo di persone che invece ci tradiscono e come a volte si considerano nemici (o comunque estranei) coloro che invece sono pronti ad aiutarci. Anche persone che ci hanno vissuto per anni accanto, ma che abbiamo sempre considerati in un determinato modo, invece… sorpresa, per una coincidenza, una parola scambiata in più, un gesto, eccoli divenire ciò che sono, speciali angeli della nostra vita.

Ecco cosa vi dico: Mai giudicare un libro dalla copertina… Mai giudicare una persona a prima vista e giudicarla con i canoni altrui, dare sempre e comunque il beneficio del dubbio… magari qualcuno ci sorprenderà… come ha fatto Edward. ^_^

Annunci

10 pensieri su “Ho letto ALETHE’… un mio parere

  1. Pingback: Harry Potter Spells ~ Book Tag | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  2. Pingback: Buongiorno con libro e tanti link ^_^ | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  3. Pingback: Udite Gente, Udite!!! | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  4. Pingback: Blogtour – Tappa 2 COPERTINA | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...