Prologo

Sinossi – La Vedente

Prologo

La bambina con i ricci castani chiusi in una coda morbida, inginocchiata davanti alla grande finestra della sua camera e con le mani giunte come in preghiera, recitava in un sussurro la sua richiesta a Babbo Natale: «Caro Babbo Natale, quest’anno sono stata buona, mi sono impegnata in ogni studio, ho sempre mangiato tutto quello che compariva, ho sempre messo i vestiti che mi hanno preparato; perciò, ti prego, domani mattina, sotto l’albero, fammi trovare un amico è l’unico regalo che vorrei… grazie, con grande affetto tua Laura.»

Laura si alzò sospirando per poi reclinare un pochino il suo dolce viso dai lineamenti sottili, con un nasino piccolino, un mento con una piccola fossetta nel centro e due sottili labbra che non sorridevano da tanto tempo. Aprì gli occhi, che erano di un azzurro intenso ma che presto sarebbero diventati completamente blu, e mormorò tra se «Speriamo che quest’anno mi ascolti. »

Purtroppo la preghiera della bambina non venne esaudita, né quell’anno e nemmeno i successivi. Laura doveva rimanere sola, completamente sola, isolata da tutti, non poteva parlare con nessuno fino al compimento dei suoi sedici anni.

La prima volta che fece la sua richiesta a Babbo Natale aveva solo sei anni ed erano già due anni che viveva rinchiusa nella casa. Da quella prima preghiera ogni anno lei chiedeva sempre la stessa cosa: “UN AMICO”, e ogni anno Babbo Natale le portava altro.

Sì, perché Babbo Natale non mancava mai di donarle qualcosa, erano sempre regali apprezzati, ma il cuore della piccola si spezzava ogni qualvolta trovava un pacchettino sotto l’albero invece che un essere vivente, invece che un amico.

 Primo capitolo

Annunci

39 pensieri su “Prologo

    • Grazie mille ^_^ Ti avviso che non è ancora terminato, anche se in realtà era finito quando ho iniziato a postarlo e solo che poi revisionandolo ho voluto dargli una piccola modifica, anche perché era nato come un breve racconto sul Natale, ma poi… strada facendo… è cambiato un po’. Spero ti piaccia e buona lettura ^_^

      Liked by 1 persona

  1. Pingback: Capitolo secondo – VIGILIA DI NATALE | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  2. Pingback: Capitolo terzo – I CUSTODI | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  3. Pingback: Capitolo primo – IL PIANO | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  4. Pingback: Capitolo quarto – INIZIA IL VIAGGIO | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  5. Pingback: Capitolo quinto – ICE | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  6. Pingback: Capitolo sesto – LO STRAPIOMBO | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  7. Pingback: Capitolo settimo – L’OSTACOLO | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  8. Pingback: Capitolo ottavo – ARRIVO A CORTE / Capitolo nono – L’ADDIO | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  9. Pingback: Capitolo decimo – VITA A CORTE | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  10. Pingback: Capitolo undicesimo: LUCA, SUN… ICE | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  11. Pingback: Capitolo didicesimo – NICOLAS | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  12. Pingback: Capitolo tredicesimo – IL DOVERE | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  13. Pingback: Capitolo tredicesimo – seconda parte | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  14. Pingback: Capitolo quattordicesimo – DICHIARAZIONE | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  15. Pingback: Capitolo quindicesimo – ALTRE VERITA’ | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  16. Pingback: Capitolo sedicesimo – L’IMPORTANZA DI AGIRE | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  17. Pingback: Capitolo diciassettesimo – IL FUTURO DI ICE | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  18. Pingback: Capitolo diciottesimo – SALVARE ICE | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  19. Pingback: Capitolo diciannovesimo – ORA BASTA! | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  20. Pingback: Capitolo ventesimo – LA PROFEZIA | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  21. Pingback: Capitolo ventunesimo – Ottusità (prima parte) | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  22. Pingback: Capitolo ventunesimo – Seconda parte | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  23. Pingback: Epilogo | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

  24. Pingback: Tag Caro Santa Claus per Natale vorrei… | LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...